Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.      Ok      Approfondisci

Home > Blog > Un intero quartiere veg: è Veggietown e si trova a Parigi

Un intero quartiere veg:
e' Veggietown e si trova a Parigi

20.06.2016

Il quartiere ideale per chi segue un’alimentazione a base vegetale esiste e si trova a Parigi.
La Veggietown francese è nata spontaneamente, in un luogo in cui gradualmente sono sorti ristoranti, piccoli bistrot e fast-food basati su un’alimentazione veg e assolutamente crueltyfree. Anche nelle gustose proposte di VeggyDays troverai soltanto ingredienti genuini, freschi e 100% naturali! Scopri tutti i nostri punti vendita VeggyDays in Italia e vieni a trovarci!


Veggietown, il quartiere veg di Parigi
Intorno a rue de Paradis e rue du Faubourg-Poissonièere, due vie tra il nono e il decimo arrondisement della capitale francese, sono sorti gradualmente e in maniera del tutto spontanea una serie di locali incentrati sulla filosofia veg, che ogni giorno offrono ai propri clienti proposte culinarie del tutto crueltyfree. È nato così il quartiere che oggi su un’apposita mappa è soprannominato “Veggietown”. Non solo ristoranti vegan: nella VeggieTown parigina è possibile trovare anche un salone da the vegetariano (con pasticcini e salatini preparati con ingredienti vegetali), una gelateria veg e anche un piccolo bar vegan-friendly che prepara un ottimo porridge. In totale, la mappa dell’Associaizone vegetariana della Francia (AVF) annovera in Veggietown 24 locali con un’offerta completamente vegana e vegetariana e 14 punti vendita con opzioni vegan-friendly. La nascita spontanea di questo piccolo angolo vegano dimostra sicuramente la crescente importanza che sta assumendo la dieta vegetale nelle vite di parigini e turisti.


L’aumento dei “flessitariani”
Il numero di persone che hanno scelto di seguire un’alimentazione a base vegetale è aumentato negli ultimi anni anche in Francia. Secondo Eloide Vieille-Blanchard, presidentessa dell’AVF, il movimento vegan non è più marginale come un tempo: “Ad aumentare – ha spiegato Vieille-Blanchard – sono soprattutto quelli che si considerano ‘flessitariani’, ovvero persone che decidono di mangiare meno prodotti di origine animale per ragione di salute e di rispetto per l’ambiente”.


In attesa che anche in Italia arrivi un quartiere così, scopri tutti i gustosi e creativi piatti di VeggyDays!

Non ti resta che assaggiare

Ti abbiamo detto tutto: adesso parlano i sapori

All rights reserved VEGGY DAYS SRL - Tutti i diritti riservati - Created by Web To Emotions - New Media Agency