Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.      Ok      Approfondisci

Home > Blog > Tutti veg nel 2050? Un documentario racconta il cibo del futuro

Tutti veg nel 2050? Un documentario racconta il cibo del futuro

16.11.2016

Come ci nutriremo quando saremo 10 miliardi di persone in tutto il mondo? Non si tratta di un dato di fantasia, bensì di una reale stima dei demografi secondo cui la popolazione mondiale potrebbe toccare queste cifre entro il 2050. Ma c’è di più: per riuscire a sfamare questo gran numero di persone, l’unica via potrebbe essere quella di scegliere tutti un’alimentazione vegetal. Noi di VeggyDays crediamo in futuro più green per tutti: per questo scegliamo ogni giorno di proporre ai nostri clienti solo piatti realizzati con ingredienti naturali e 100% cruelty free. Scopri la nostra offerta e vieni a trovarci!


10 Billion: un nuovo concetto di alimentazione
Negli intenti di Valentin Thurn, il regista del documentario 10 Billion- What’s on your plate?, c’è la ricerca di una soluzione a un problema troppo spesso sottovaluto, che nel futuro potrebbe scatenare vere e proprie guerre per fame. Il documentario, infatti, parte dal concetto secondo cui se ogni abitante della Terra seguisse l’alimentazione onnivora dei Paesi occidentali servirebbero tre pianeti per riuscire a sfamare tutti.
Ma non è questo l’unico, incredibile, paradosso portato alla luce da 10 Billion. Il documentario, infatti, sottolinea come il 70% delle coltivazioni agricole di tutto il mondo non produce cibo per l’uomo bensì mangime per animali. In pratica siamo davanti a un circolo vizioso che non fa bene a nessuno, men che meno alle generazioni future: 10 Billion lancia un chiaro messaggio sulla necessità di iniziare in fretta a ripensare al nostro modo di alimentarci limitando i danni per il pianeta e per l’ambiente in generale.


Anno 2050, come nutrire il pianeta?
La sfida prospettata dal documentario tedesco è praticamente alle porte: come sfamare 10 miliardi di persone? Un nuovo concetto di alimentazione, basato sull’alimentazione esclusivamente vegetale per l’uomo, sembra essere l’unica soluzione plausibile per scongiurare gli sprechi e i danni all’ambiente. 10 Billions spiega che la scelta di ciò che arriva quotidianamente nei supermercati è dettata dai consumatori. Un sistema diverso e più sostenibile esiste già in diverse parti del mondo, ed è basato su coltivazioni a chilometro zero, orti urbani senza fertilizzanti chimici ed esperimenti ecofriendly di gardening.
In poche parole, il cambiamento deve (e può) partire da noi!

Non ti resta che assaggiare

Ti abbiamo detto tutto: adesso parlano i sapori

All rights reserved VEGGY DAYS SRL - Tutti i diritti riservati - Created by Web To Emotions - New Media Agency