Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.      Ok      Approfondisci

Home > Blog > Il viaggio di Nozze? E' vegan friendly

Il viaggio di nozze? E' vegan friendly

07.09.2016

Il viaggio di nozze rappresenta un momento indimenticabile per ogni coppia felice. La novità degli ultimi tempi è che un numero crescente di sposini sceglie di organizzare il proprio viaggio di nozze con un’attenzione particolare all’alimentazione vegan. Perché una coppia che s’ispira alla filosofia vegan dovrebbe trovare limitazioni proprio durante un momento felice come il viaggio di nozze? Per i tuoi momenti felici, in compagnia ma anche da soli, vieni a scoprire i gustosi piatti di VeggyDays: solo con ingredienti naturali, bio e 100% vegan e cruelty-free!


Viaggi di nozze vegan, un trend in crescita
I dati non possono essere più ignorati: secondo Eurispes, gli italiani che seguono un’alimentazione vegetariana o vegana rappresentano l’8% del Paese e questa percentuale è destinata ad aumentare.  È anche considerando queste prospettive che CartOrange, azienda di consulenza specializzata in viaggi su misura, ha creato un vademecum di consigli per le coppie vegan friendly alle prese con l’organizzazione della luna di miele.  “Negli ultimi anni  - ha raccontato in un’intervista Jessica Sardella, consulente per CartOrange – abbiamo visto aumentare le richieste di viaggiatori, in particolare coppie in viaggio di nozze, che desiderano avere garanzie per la dieta vegetariana, vegan o con particolari intolleranze”.
Quello dei viaggi di nozze vegetariani o vegan sembra proprio essere un trend in crescita, al punto che “sono sempre più numerose le catene alberghiere o gli hotel – spiega Sardella – che si stanno attrezzando per soddisfare questo tipo di clientela”.


I consigli per la luna di miele veg
A fronte delle numerose richieste, CartOrange ha stilato una lista di consigli per chi è in cerca di un viaggio di nozze rispettoso della filosofia veg. Ecco 4 suggerimenti direttamente da questo innovativo vademecum:

  • Innanzitutto, attenzione al fai da te.  Numerose coppie di sposini cercano di improvvisare nell’organizzazione del viaggio di nozze vegan-friendly, con il rischio di trovarsi delusi e digiuni. Meglio rivolgersi a professionisti del settore e consulenti esperti nel campo turistico, che sapranno offrire le indicazioni migliori.
  • Pianificare con largo anticipo è fondamentale. Si evita così l’improvvisazione, e soprattutto si ha il tempo necessario per valutare le opzioni migliori.
  • Non sai ancora dove andare? Scegli l’Oriente! Ci sono posti dove la cultura del luogo ha estremo rispetto per gli animali e per le forme viventi, prediligendo un’alimentazione a base vegetale. Qualche esempio? India, Thailandia, Indonesia.
  • Nel mondo ci sono sempre più mete vegan friendly. Sono tantissime le città che offrono strutture e ristoranti rispettose della filosofia vegan. Non resta che sceglierne una e partire!

 

Non ti resta che assaggiare

Ti abbiamo detto tutto: adesso parlano i sapori

All rights reserved VEGGY DAYS SRL - Tutti i diritti riservati - Created by Web To Emotions - New Media Agency